Navigazione:

LAVABO IN BAGNO PER DISABILI

Il lavandino per disabili deve essere a mensola con lo scarico incassato nel muro.
Non è possibile utilizzare il lavandino con colonna centrale, perché in questo caso, la parte centrale, ostacolerebbe l’accesso e il movimento della carrozzina.
E’ fondamentale che la dimensione del lavandino deve permettere il sostegno delle braccia.
E’ possibile inoltre scegliere il modello di lavandino che si abbassa o si inclina grazie ad un comando elettrico.
Consigliamo per l’erogazione dell’acqua la presenza di un miscelatore monocomando con bocchello estraibile o doccetta, molto utile per lavare facilmente viso e capelli.

lavandino per disabili
Compila i dati richiesti in questo modulo. Entro 2 ore ti contatterà gratuitamente e senza impegno il rivenditore della tua città.

PROVINCIA:

COGNOME:
TELEFONO:
Puoi lasciare un messaggio.
Accetta Privacy